martedì 19 luglio 2016

Aperto sottopasso a Potenza

Con l'apertura del sottopasso di via Angilla Vecchia - che permetterà di evitare il passaggio a livello ferroviario in uno dei punti nevralgici di Potenza - si aggiunge un altro tassello al progetto di viabilità urbana di Potenza, che si completerà, "entro un anno", con la realizzazione da parte delle Fal di altri due sottopassaggi e del terminal in via del Gallitello. L'opera é stata inaugurata stamani, con il taglio del nastro e la presentazione dei lavori. L'intervento complessivo ha ricevuto un finanziamento di 8,9 milioni di euro, da fondi Po Fesr 2007-2013 assegnati dalla Regione al Comune di Potenza.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog