lunedì 2 maggio 2016

Primo maggio: il lavoro al centro

“Più valore al lavoro. Contrattazione, occupazione, pensioni”, sono stati i temi scelti dai sindacati per celebrare il 1° maggio 2016. La Cgil Basilicata, è stata per l’intera mattinata di ieri a Potenza in piazza Mario Pagano per proseguire la raccolta firme per la presentazione della legge d’iniziativa popolare "Carta dei diritti universali del lavoro" e dei tre quesiti referendari a sostegno della stessa. La mattina del 4 maggio, invece, appuntamento al Campus universitario di Macchia Romana a Potenza, a Marsicovetere il 7 maggio (Piazza Zecchettin dalle 17 alle 20), a Moliterno il 15 maggio (villa comunale dalle 10 alle 13). “La Carta dei diritti universali del lavoro – per Angelo Summa, segretario generale Cgil Basilicata - si basa su un principio fondamentale: ricostruire i diritti, oggetto di frantumazione e frammentazione, attraverso la riscrittura dello statuto dei lavoratori in nome di un’uguaglianza che travalichi le diverse forme e tipologie contrattuali”.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog