venerdì 26 febbraio 2016

Furto di gas a Bella (Pz): 57enne ai domiciliari

Un uomo di 57 anni è agli arresti domiciliari, a Bella, con l'accusa di furto aggravato e continuato di gas metano. I carabinieri hanno fatto una verifica nella sua casa insieme a tecnici della società che distribuisce il gas e hanno accertato che l'uomo aveva manomesso i sigilli del contatore in modo da ottenere gratis la fornitura. 
Dalle indagini è emerso che la manomissione del contatore risale al 2011.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog