giovedì 7 gennaio 2016

Tito (Pz): esplode ordigno sotto un suv

Indagini sono in corso da parte dei carabinieri per fare luce su quanto accaduto a Tito (Pz), dove ignoti hanno fatto esplodere una bomba carta sotto l’auto di un geometra dell’Ufficio Tecnico del Comune. L’esplosione ha causato danni al motore. Quanto accaduto è solo l’ultimo di una serie di reati, verificatisi negli ultimi tempi che stanno preoccupando non poco la comunità locale. Per questo motivo, in un post pubblicato su Facebook, il sindaco, Graziano Scavone, ha annunciato che chiederà “subito al Prefetto di Potenza di riunire il Comitato per l’ordine pubblico e la sicurezza al fine di adottare ulteriori misure di contrasto all’azione di chi, nonostante il lavoro svolto dalle forze dell’ordine locali a cui va il più sentito ringraziamento, turba la quiete della comunità”.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog