venerdì 15 gennaio 2016

Domenica partita a porte chiuse

Dopo l'aggressione subita da un gruppo di tifosi, cinque giorni fa al ritorno dalla sconfitta di Manfredonia, domenica prossima, il Potenza (serie D, girone H) giocherà a porte chiuse il derby casalingo contro il Picerno. Lo ha disposto il prefetto di Potenza, Marilisa Magno, "su proposta del Questore, a seguito - è specificato in un comunicato diffuso dalla prefettura potentina - delle determinazioni dell'Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive e del Comitato di analisi per la sicurezza delle manifestazioni sportive del Ministero dell'Interno che hanno ritenuto la partita connotata da alti profili di rischio".

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog