Bancomat ancora nel mirino nel potentino

Nuovo attacco ai bancomat nel potentino: a pochi giorni dagli assalti in altre cinque località lucane, nella notte di sabato la banda del bancomat ha fatto saltare in aria - con un grosso quantitativo di esplosivo - i bancomat e poi hanno rubato il contante presente. A Bella (Pz), all'ufficio postale, gli è andata male. La porta blindata ha resistito e i ladri non sono riusciti a portare via nulla. Sentendo le sirene dei carabinieri che stavano arrivando, hanno desistito e sono scappati. A Ruvo del Monte (Pz), invece circa 30.000 euro il bottino. E dei ladri si sono perse subito le tracce.
Tags

Posta un commento

0 Commenti
* Please Don't Spam Here. All the Comments are Reviewed by Admin.