giovedì 10 settembre 2015

Ospedale unico di Lagonegro (Pz): Latorre (Filca Cisl) su danno erariale

La Guardia di Finanza ha scoperto un danno erariale di 2 mln di euro causato da "alcune irregolarità" nella progettazione dell'Ospedale unico per acuti di Lagonegro (Potenza). Segnalate alla Procura regionale della Corte dei Conti 18 persone, tra cui anche alcuni amministratori regionali. 
Per il segretario della Filca Cisl Basilicata, Michele Latorre, gli accertamenti delle magistrature sul nuovo ospedale unico di Lagonegro siano rapidi e rigorosi. Per La Torre, il progetto del nuovo nosocomio di Lagonegro è una priorità tra le opere pubbliche regionali per cui va scongiurata l’ipotesi di un accantonamento del progetto che al presunto danno erariale aggiungerebbe la beffa per un'intera comunità. Intanto è stato convocato un incontro dell'osservatorio regionale sulle opere pubbliche per il 29 settembre.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog