Contraffazione: su A3 fermati due senegalesi, denunciati

Per ricettazione e introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi la Guardia di Finanza di Lauria ha denunciato due cittadini senegalesi trovati in possesso di circa cento capi contraffatti (borse, marsupi, borselli) i due sono stati fermati durante controlli effettuati nei pressi dello svincolo di Lagonegro Sud (Potenza) dell'autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria.  L'intervento, per gli investigatori, riveste particolare importanza in quanto la contraffazione rappresenta uno dei maggiori retati che incentivano "condotte illecite, quali lo sfruttamento del lavoro nero, l’evasione fiscale, l’ingerenza della criminalità organizzata, nonché i potenziali rischi per la salute dei consumatori"
Tags

Posta un commento

0 Commenti
* Please Don't Spam Here. All the Comments are Reviewed by Admin.