mercoledì 24 giugno 2015

Confesercenti Potenza rilancia "Meno tasse"

Nel solo primo trimestre dell’anno sono state 327 le piccole e medie imprese -ditte individuali e familiari del commercio cancellate alla Camera di commercio di Potenza di cui 209 del commercio al dettaglio. Da questi dati la Confesercenti di Potenza rilancia l’SOS “Meno tasse”. “La ripresa economica – afferma  Prospero Cassino, presidente Confesercenti Potenza - è una "chimera" per otto piccole e medie imprese su dieci. Il perdurare dello stato di difficoltà si ripercuote anche sulla capacità di investimento delle imprese: solo il 18% ha dichiarato- aggiunge Prospero Cassino- di aver assunto a tempo indeterminato nuovo personale, e la metà ha potuto farlo solo grazie ai nuovi sgravi contributivi". 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog