martedì 10 febbraio 2015

Vaccaro (Uil) e Falotico (Cisl) su Ministero per il Mezzogiorno

Il premier Matteo Renzi sarebbe orientato ad istituire un Ministero per il Mezzogiorno. E la notizia dell'intenzione esternata dal presidente del Consiglio ha stimolato un dibattito sull'utilità o meno dell'iniziativa. Per il segretario della Uil Basilicata Carmine Vaccaro "la situazione socio economica del sud richiede non un ministero di facciata ma un ministero vero con politiche vere per il Mezzogiorno".  Per il segretario della Cisl Basilicata, Nino Falotico, l’ipotesi di un Ministero per il Sud potrà avere successo solo se sarà messa al servizio di una strategia di alto profilo politico tesa al superamento delle dinamiche che indeboliscono il Mezzogiorno

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog