sabato 6 settembre 2014

SiderPotenza: procede la produzione

Procede regolarmente, e in tutto l'impianto, la produzione nello stabilimento "Pittini" di Potenza posto sotto sequestro il 25 luglio scorso nell'ambito di un'inchiesta sull'emissione in atmosfera di fumi nocivi. 
Sono rientrati al lavoro i 250 operai dello stabilimento - questi ultimi, messi in libertà subito dopo il sequestro, e in ferie dal 13 al 31 agosto - dopo la decisione dei magistrati, l'8 agosto, di dare la "facoltà d'uso", in modo da proseguire regolarmente la produzione.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog