Bufera sulla Guardia di Finanza, indagato generale originario di Filiano

Arrestato un colonnello della guardia di Finanza, indagati il comandante in seconda, generale Bardi (originario di Filiano), e il suo predecessore in questo incarico, il generale in pensione Spaziante, già coinvolto nell'inchiesta Mose. L'inchiesta, che interessa verifiche fiscali, delegata alla Digos, è dei pm Vincenzo Piscitelli e Henry John Woodcock.  Bardi è indagato per corruzione: i suoi uffici sono stati perquisiti in mattinata dagli agenti della Digos. 
Il generale Vito Bardi - già comandante regionale delle Fiamme gialle in Campania - era stato indagato nel 2011 con le accuse di favoreggiamento e rivelazione di segreto nell'ambito dell'inchiesta sulla cosiddetta P4.
Tags

Posta un commento

0 Commenti
* Please Don't Spam Here. All the Comments are Reviewed by Admin.