giovedì 20 marzo 2014

Lesioni personali e molestie, una donna a processo ad Ostuni

Una donna di Ostuni dovrà affrontare un processo per lesioni personali e molestie. L'udienza è già fissata per il prossimo 9 luglio. 
La donna è stata rinviata a giudizio per aver picchiato nel corso di una lite l'ex marito e per avergli più volte ripetuto nel corso degli anni frasi ingiuriose tra cui "se continui ti faccio sparare". 
L'uomo, che ha denunciato la donna anche per stalking, ha ottenuto l'affido esclusivo dei due figli avuti con la donna; aveva cominciato a presentare denunce alla polizia nei confronti della ex sin dal 2012.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog