mercoledì 19 febbraio 2014

Operazione dei carabinieri a Venosa: 6 denunce

Nell'ambito di un'operazione di controllo del territorio a Venosa (Pz), i carabinieri hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Potenza cinque cittadini venosini ed una cittadina straniera per furto aggravato. 
Tre giovani sono stati denunciati in concorso per aver asportato, di notte, da un’autovettura in sosta parti di carrozzeria per un valore commerciale di 500 euro; altri due trentenni sono stati denunicati all’a.g., anch’essi per furto in concorso: di notte si sono introdotti in un fondo agricolo incustodito, asportando materiale ferroso vario. Infine è stata denunciata una donna straniera di origine ucraina: ha rubato dei monili in oro in una gioielleria.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog