lunedì 13 gennaio 2014

Feneal Uil: incentivare ristrutturazione case

In Basilicata, sulla base del 14esimo censimento Istat, circa 20 mila alloggi sono stati costruiti dopo il 1942 e almeno 120mila prima del 1960 con ben 70 mila in uno “scarso stato di conservazione” che rappresentano un terzo dell’intero patrimonio immobiliare privato, una percentuale tra le più alte in Italia”.
Per il segretario regionale della Feneal-Uil Basilicata, Domenico Palma, “grandi aspettative aveva sollevato l’emendamento alla Finanziaria Regionale 2012, sull' istituzione di un Fondo per la ristrutturazione-adeguamento di opere di edilizia privata, aspettative - ha concluso- ancora disattese".

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog