martedì 10 dicembre 2013

"Operazione Freedom", il riesame respinge i ricorsi

Il Tribunale del Riesame ha respinto i ricorsi presentati da Rocco Lagala, Salvatore Prago e Santo Fabio Patriziano le tre persone arrestate lo scorso 20 novembre con l'accusa di usura ai danni di diversi imprenditori e commercianti di Melfi e Venosa. Dalle indagini è emerso che i tre chiedevano tassi di interesse fino al 360%.per il collegio del tribunale della libertà sussiste ancora il pricolo di inquinamento delle prove da parte degli indagati. Due i giri di prestiti a strozzo individuati dagli inquirenti con basi operative a Venosa e Melfi ed un paio di imprenditori rimasti vittime di entrambi. Le indagini erano partite lo scorso anno dopo la denuncia di alcuni imprenditori.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog