sabato 12 ottobre 2013

Nuovo cimitero a Potenza. Santarsiero: “Opera di valenza storica per la città”

Con una cerimonia questa mattina in contrada Montocchino, sarà aperto il cimitero nuovo di Potenza, intitolato a Giovanni Paolo Secondo. Sorge su un'area di 120 mila metri quadrati. Il primo lotto funzionale del cimitero comprende una rotatoria con la strada di accesso e il parcheggio, alcune strutture e il primo nucleo di tombe e colonnati, per un totale di 2.885 loculi e 3.140 ossari. Fra le strutture realizzate, la ''casa del commiato'' per funerali laici. Per il Sindaco di Potenza, Vito Santarsiero, il nuovo cimitero è “un’opera di valenza storica per la città. In pochi anni – aggiunge - non solo abbiamo offerto alla città un numero di loculi sufficiente eliminando definitivamente quello che ormai si era caratterizzato come un vero e proprio mercato nero dei loculi, ma è stata data una definitiva e civile soluzione al problema.”

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog