mercoledì 18 settembre 2013

Politex di Pisticci, scongiurati i licenziamenti

Scongiurati i licenziamenti alla Politex di Pisticci Scalo. Lo hanno comunicato Francesco Carella della Femca Cisl, Michele Andriulli della Filctem Cgil e Francesco Laviero della Uiltec al termine del tavolo di confronto che si è tenuto ieri a Novedrate, in provincia di Como. Azienda e sindacati si sono confrontati sulla procedura di mobilità che la multinazionale ha aperto per una cinquantina di dipendenti dei siti di Pisticci (15 i lavoratori interessati) e Novedrate. Per i sindacati di categoria il prossimo passo sarà la verifica presso il Ministero del Lavoro della possibilità di attivare un periodo di cassa integrazione straordinaria per ristrutturazione, mentre la mobilità sarà solo su base volontaria.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog