lunedì 5 agosto 2013

Operazione dei Carabinieri nel Potentino

I carabinieri di Lagonegro (Pz), in un servizio di controllo del territorio svolto anche nei comuni limitrofi e finalizzato alla prevenzione e repressione di reati in materia di sostanze stupefacenti e alcoliche, hanno arrestato due 18enni di Napoli per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio mentre un minore è stato denunciato in stato di libertà. A Rivello, a seguito di perquisizione personale e veicolare hanno rinvenuto nella disponibilità dei due minori grammi 53 circa di hashish da cui potevano ricavarsi circa 240 dosi. Tre persone sono state segnalate alle prefetture competenti perchè sorprese in possesso di sostanze stupefacenti per uso personale (marijuana e haschish).

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog