lunedì 15 luglio 2013

Profana due tombe per vendetta: una denuncia a Muro Lucano (Pz)


Per vendicarsi di un litigio con due conoscenti, ha profanato due tombe per rubare teschi e lumini, per poi depositarli sui sedili posteriori delle loro automobili come vendetta ma anche come atto intimidatorio. Dopo alcune segnalazioni e alle indagini, l'uomo, un 29enne è stato rintracciato a Muro Lucano (Pz) dai Carabinieri. Ha confessato tutto, ed è stato denunciato per minaccia aggravata, furto aggravato e violazione di sepolcro.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog