martedì 16 luglio 2013

Lavello. Aggredisce la moglie con un'ascia: scattano i domiciliari per 43enne

Un cittadino romeno di 43 anni è stato arrestato dai carabinieri a Lavello (Pz): ha aggredito la moglie, anche lei romena con una zappa. La donna gli aveva chiesto di riportare i due figli minorenni nell'abitazione dove si è trasferita dopo numerosi litigi, di qui la reazione furiosa dell'uomo. Gli agenti, intervenuti su richiesta della donna, hanno arrestato l'uomo per tentativo di omicidio, violenza e resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato dell'auto della donna e dei militari. Ora l'uomo si trova agli arresti domiciliari.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog