giovedì 6 giugno 2013

Rapporto sull'economia lucana del 2012, stamane la presentazione

La nuova recessione che ha colpito l’economia italiana nel 2012 ha avuto ripercussioni molto pesanti sull’economia lucana, che ha chiuso l’anno con una contrazione del Pil del 3,1%, secondo le ultime stime rilasciate da Prometeia. Si tratta della flessione più ampia registrata a livello nazionale dopo quella della Puglia (-3,2%), in un contesto che ha visto ancora una volta le maggiori difficoltà ricadere sulle regioni del Mezzogiorno. 
Se ne parlerà questa mattina nella sede della Camera di Commercio di Potenza alle ore 10.30, nella conferenza stampa di presentazione del Rapporto sull’economia lucana del 2012. 
Franco Bitetti, coordinatore Centro Studi Unioncamere Basilicata e curatore del Rapporto, illustrerà e commenterà i dati salienti del Rapporto.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog