Inchiesta rimborsi, i Pm annunciano richiesta d'appello

I pm di Potenza, Francesco Basentini e Sergio Marotta, presenteranno richiesta d'appello al Riesame sulla decisione con cui il gip Luigi Spina ha revocato i divieti di dimora per sei consiglieri regionali della Basilicata. La decisione di reosa del Gip impugnata dalla Procura è stata fondata per lo più sulla restituzione volontaria delle somme indebitamente percepite, cosa che per il giudice "rappresenta un vero e proprio riconoscimento del debito e quindi un elemento di attenuazione del quadro giudiziario". Intanto al termine della riunione del Consiglio regionale che si è svolta ieri, a Potenza, i Carabinieri hanno cominciato a notificare gli avvisi di chiusura delle indagini preliminari a 42 persone (la maggior parte consiglieri e assessori lucani in carica ed ex) coinvolti nell'inchiesta sui rimborsi. 
Nel corso della seduta del Consiglio regionale che si è riunito per la prima volta dopo la ''bufera'' giudiziaria dello scorso 24 aprile il governatore De Filippo ha spiegato i motivi delle sue dimissioni.
Tags

Posta un commento

0 Commenti
* Please Don't Spam Here. All the Comments are Reviewed by Admin.