mercoledì 18 novembre 2020

Violenza e resistenza a p.u.: due arresti a Potenza

Con le accuse di resistenza, minaccia, violenza, ingiuria e danneggiamento aggravato di beni pubblici, a Potenza, nei pressi di viale dell'Unicef, due uomini di origini marocchine sono stati arrestati dalla Polizia che era intervenuta per interrompere una rissa. Almeno altre due persone che stavano partecipando alla rissa sono riuscite a scappare.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog