lunedì 12 ottobre 2020

Truffe on line. 6 persone denunciate all’Autorità Giudiziaria

E’ alta l’attenzione dei carabinieri del comando provinciale di Potenza a sostegno di coloro che sempre più si rivolgono alla rete: sono state denunciate 6 persone, responsabili, a vario titolo, di truffa e sostituzione di persona, via web. In particolare a  Viggianello (Pz), una 30enne e un 34enne, dopo essere riusciti a impossessarsi del profilo di un utente facebook del posto, hanno utilizzato l’account per vendere diverso materiale elettronico. I due, dopo avere ricevuto il corrispettivo attraverso la ricarica di una carta Postepay, hanno omesso la spedizione dei prodotti agli acquirenti, impossessandosi di circa 14.000 euro. Ad Abriola (Pz), un 52enne, dopo avere contattato un 38enne del luogo, su facebook e fingendosi broker di una compagnia assicurativa, lo ha indotto ad accreditare sulla propria carta Postepay la somma di 200 euro per la stipula di un contratto assicurativo per autovettura, poi risultato falso. 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog