lunedì 12 ottobre 2020

Picchia la compagna: in manette 27enne di Potenza

I Carabinieri della Stazione di Oppido Lucano (PZ), hanno arrestato in flagranza di reato un 27enne di Potenza, per maltrattamenti e lesioni personali nei contronti della propria fidanzata. Di sera in un agriturismo di Vaglio Basilicata i due hanno iniziato a litigare, la donna, 35enne potentina, è stata costretta dal fidanzato a salire con la forza sull’auto diretta a Potenza. L'accaduto è stato segnalato ai carabinieri da alcuni presenti. I carabinieri intervenuti hanno fermato l'auto con i due a bordo hanno prestato soccorso alla donna e bloccato l’aggressore. Il 27enne è stato condotto nella caserma di Oppido Lucano (Pz), la donna, affidata ai sanitari, ha avuto una prognosi di 30 giorni. Al termine delle verifiche effettuate per il 27enne è scattato l'arresto in flagranza. 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog