mercoledì 2 settembre 2020

Raccolta pomodoro: definiti i criteri per accoglienza lavoratori stagionali

Con l’incontro che si è svolto ieri in Prefettura a Potenza sono stati definiti, anche per quest’anno, i criteri per l’accoglienza dei migranti presso l’ex Tabacchificio di Palazzo San Gervasio per la raccolta del pomodoro. “Grazie alla disponibilità della Giunta regionale, si è raggiunto un risultato che, per l’emergenza sanitaria ancora in atto, sembrava impossibile”. Per il presidente di Coldiretti Antonio Pessolani si è riusciti ad organizzare un centro di accoglienza dignitoso e rispettoso delle prescrizioni sanitarie, dove potranno trovare accoglienza oltre 200 lavoratori stagionali, necessari per le imprese agricole impegnate in questa fase nella raccolta del pomodoro; un luogo dove far soggiornare adeguatamente gli extracomunitari e in tutta serenità, anche per la presenza di idonee strutture sanitarie e la vigilanza costante delle forze dell’ordine, che dovranno anche attivare misure di prevenzione dal contagio da Covid19, comprese le attività di screening un intervento sui trasporti dei lavoratori dal centro ai campi”.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog