lunedì 29 giugno 2020

Scossa di terremoto nel materano

L’Ingv, all’1:18 della notte ha rilevato una scossa di terremoto di magnitudo 2.5 a una distanza di 6 chilometri da Grassano in provincia di Matera, ad una profondità di 26 chilometri di profondità. La scossa è stata avvertita nei centri limitrofi di Tricarico, Calciano e Irsina. Poco dopo le 6 del mattino un’altro sisma è stato rilevato nel mare della Grecia con una magnitudo pari a 5.0 a 73 chilometri di profondità. La scossa è stata avvertita distintamente in molti territori del sud Italia: Puglia, Calabria, Basilicata e Sicilia.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog