lunedì 22 giugno 2020

Primo report Uil su pandemia e lavoro

"Nel bimestre del lockdown più acuto (aprile e maggio) in Basilicata sono state autorizzate 13,2 milioni di cassa integrazione guadagni di cui 9,2 milioni ordinaria, 2,1 milioni da Fondi di solidarietà e 1,9 milioni cig in deroga". 
I dati emergono dal Primo report della Uil sulle conseguenze della pandemia sul mercato del lavoro. Per il segretario della Uil Basilicata, Vincenzo Tortorelli, "i dati di maggio sulla cassa integrazione diffusi dall'Inps mostrano numeri mai visti in precedenza"

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog