giovedì 25 giugno 2020

Armi e droga: emessi 24 avvisi di conclusione delle indagini

Ventiquattro avvisi di conclusione delle indagini sono stati notificati dalla Polizia, su disposizione della Procura della Repubblica di Matera, a persone ritenute responsabili "a vario titolo di detenzione e porto illegali di armi e munizioni, spaccio di sostanze stupefacenti, furto aggravato, spendita di banconote false, possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi, ricettazione, truffa a compagnia d'assicurazione per falso incidente stradale e spari in luogo pubblico". Le indagini hanno preso il via dopo fatti avvenuti nel periodo compreso fra settembre 2016 e luglio 2017 nel Materano e in provincia di Bari. Dei 24 indagati 15 vivono in provincia di Matera, quattro in quella di Bari e una in provincia di Pordenone.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog