venerdì 22 maggio 2020

Detenzione e spaccio: ai domiciliari 33enne di Grassano (Mt)

Un uomo di 33 anni, residente a Grassano (Mt), è finito agli arresti domiciliari con le accuse di detenzione e fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale. Sulla strada Matera-Irsina l'uomo alla guida di un'auto, visto un posto di controllo della Polizia, ha accelerato, provocando un "acceso inseguimento."

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog