venerdì 3 aprile 2020

Covid-19: 67enne di Potenza l'undicesima vittima

E' Antonio Nicastro, 67enne giornalista di Potenza, ricoverato nel reparto di terapia intensiva presso l’Azienda Ospedaliera San Carlo l'undicesima vittima lucana a causa del Covid-19. Nei giorni scorsi la famiglia ha chiesto più volte l’effettuazione domiciliare di un tampone che accertasse la positività al coronavirus. In seguito al suo decesso il Presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, ha ordinato l’apertura di una indagine immediata per evidenziare eventuali responsabilità e per prendere tutte le misure necessarie conseguenti. Intanto l'Azienda Sanitaria Locale di Potenza, in merito al decesso del 67enne nel reparto di Terapia intensiva dell’A.O.R. “San Carlo”, ha fatto sapere in una nota che  "dopo la presa in carico del paziente, il quadro non evidenzava l’associazione contestuale della presenza dei criteri clinici necessari alla effettuazione del tampone." "Una situazione clinica continuata per alcuni giorni- continua la nota - nonostante non vi fossero i criteri previsti per la candidabilità all’effettuazione del tampone - criteri che seguono precisi protocolli stabiliti a livello nazionale e regionale per l’emergenza Covid-19 - in termini prudenziali, l’Asp, ha disposto l’effettuazione del tampone, eseguito il 20 marzo 2020."

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog