martedì 28 aprile 2020

Cinghiali: chiesto decreto d'urgenza

L'assessore all'agricoltura della Regione Basilicata, Francesco Fanelli, ha chiesto al ministro delle politiche agricole, Teresa Bellanova, e ai prefetti di Potenza e Matera "un decreto d'urgenza per abbattere i cinghiali e riformulare i tempi di apertura della stagione venatoria" per "fronteggiare l'esponenziale aumento della popolazione di cinghiali".    
"La Regione - ha spiegato l'assessore - ha posto in essere tutti gli strumenti previsti dalla legislazione vigente che, seppur numerosi, non sono sufficienti a contenere i numerosi danni causati alle coltivazioni agricole oltre agli incidenti stradali".

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog