martedì 24 marzo 2020

"Pazientate, non rientrate a Matera"

Il sistema sanitario del Sud "non riuscirebbe a reggere l'impatto di una escalation di contagi che potrebbe essere innescato da un'ondata di ritorno dei lavoratori" attualmente al Nord: lo ha scritto il sindaco di Matera, Raffaello De Ruggieri, in un appello in cui ha invitato i suoi concittadini impegnati al Nord a "pazientare non tornare finché il pericolo non sarà cessato". De Ruggieri ha chiesto ai lavoratori che sono al Nord "un doloroso gesto di generosità e responsabilità": tornando al Sud, metterebbero "in pericolo la vita dei propri cari e di tutta la comunità".

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog