martedì 11 febbraio 2020

Vittime Foibe: commemorazione in Consiglio

"Il Consiglio regionale della Basilicata vuole commemorare le vittime delle Foibe, torturate e assassinate, e i tanti italiani costretti all'esodo: questi sono eventi taciuti per troppo tempo, che oggi appartengono alla storia, da commemorare perché orrori simili non accadano mai più". 
Così il presidente del Consiglio regionale, Carmine Cicala, nel messaggio letto nel corso della cerimonia per la Giornata del ricordo, prima dell'inizio della riunione dell'assemblea. 
"Oggi - ha proseguito Cicala - sentiamo l'esigenza di non dimenticare un tragico eccidio e un pagina di storia a volte negata. L'esodo degli italiani fu solo uno degli episodi delle barbarie avvenute dopo l'armistizio, e i gulag jugoslavi erano veri e propri lager, terribili come quelli nazisti, di cui non ci sono immagini: ma i testimoni raccontano di orrori e torture."

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog