sabato 1 febbraio 2020

“La sanità lucana nel baratro”

Per il segretario regionale della Cgil Basilicata, Angelo Summa, "il governo Bardi sta facendo precipitare la sanità lucana nel baratro." Per Summa "gli ospedali territoriali ormai non svolgono più la propria funzione assistenziale di bassa e media intensità, sia per la grave carenza di personale che per scelte fatte di accentrare tutto sulla azienda regionale, determinando un depotenziamento non solo degli ospedali territoriali - fondamentali nel garantire l’intero sistema sanitario regionale - ma nei fatti dello stesso San Carlo, che ormai non svolge più la propria funzione di alta specialità." 
E aggiunge : "E’ giunto il tempo di aprire una discussione vera sull’idea che abbiamo della Basilicata e del suo futuro."

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog