martedì 4 febbraio 2020

Deve scontare pena: arrestato a Potenza

La Squadra Mobile di Potenza su disposizione della Procura della Repubblica di Potenza, ha arrestato e condotto in carcere un 31enne nativo della provincia di Bari, per espiare la pena della reclusione di tre mesi, in esecuzione della sentenza con cui è stato riconosciuto colpevole per i reati di detenzione abusiva di armi e lesioni personali. Il Tribunale di Potenza ha applicato nei suoi confronti la misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno per la durata di 2 anni. Il provvedimento restrittivo è stato emesso in seguito al rigetto della richiesta da parte del condannato di affidamento in prova ai servizi sociali, in quanto il Tribunale di Sorveglianza di Potenza ha ritenuto che l’uomo non abbia maturato un concreto progetto rieducativo. 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog