venerdì 31 gennaio 2020

Potenza. Cessato allarme su caso sospetto di Coronavirus

A Potenza è stata accertata l’influenza di tipo B su un ragazzino di nazionalità cinese ricoverato e sottoposto ad accertamenti presso l’azienda ospedaliera San Carlo. Insieme alla madre, il piccolo si era recato nelle scorse ore presso il nosocomio del capoluogo lucano a seguito di sintomi influenzali emersi al rientro da un viaggio nel Paese d’origine. 
Immediata l’incubazione dei medici nel reparto di malattie infettive, con l’esito che ha scongiurato il pericolo da Coronavirus.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog