giovedì 23 gennaio 2020

Marra: “Si escluda da Sanremo Junior Cally”

Alle polemiche sulla partecipazione a Sanremo del rapper Junior Cally (nella foto), si aggiunge l’intervento del presidente del Corecom Basilicata, Antonio Donato Marra. “Vorrei fare un appello a titolo personale e da parte dell’organismo che presiedo, il Corecom della regione Basilicata, affinché la Rai escluda dal Festival di Sanremo il rapper, in gara alla 70^ edizione della kermesse canora più famosa d’Italia con la canzone <No Grazie>”. 
Marra esprime ferma condanna rispetto ai messaggi violenti e sessisti diffusi nella produzione musicale del trapper. “Ritengo che sia dovere di tutti combattere il tarlo della violenza, denunciare atteggiamenti sessisti e non far passare messaggi sbagliati. – Aggiunge Marra - L’aggressione alla giovane donna potentina, fatto grave e tristissimo avvenuto nei giorni scorsi, dimostra proprio questo: che occorre diffondere e praticare in ogni contesto la cultura della nonviolenza.”

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog