venerdì 24 gennaio 2020

Incidente mortale a Marsico Nuovo (Pz) nel 2016: confermata condanna

E’ stato condannato dalla Corte di Cassazione ad 8 anni di reclusione per omicidio stradale A.C., 36enne di Polla (Sa), coinvolto in un incidente stradale avvenuto nel giugno del 2016 a Marsico Nuovo (Pz). A causa dello scontro persero la vita Franco Apa, 38enne di Tramutola (Pz), e sua madre, la 67enne Filomena Cavallo. Il 36enne fu arrestato nell’ospedale di Villa d’Agri (Pz) con l’accusa di omicidio stradale per aver provocato l’incidente guidando in stato di ebbrezza. In primo grado il 36enne era stato condannato dal Tribunale di Potenza a 10 anni dopo il patteggiamento. 
La Settima Sezione Penale della Cassazione ha adesso respinto il ricorso della difesa confermando la sentenza della Corte di Appello di Potenza.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog