venerdì 31 gennaio 2020

Decesso della piccola Jolanda: nuova udienza il 13/02

E’ cominciato a porte chiuse davanti ai giudici della Corte d'Assise, il processo per omicidio volontario e maltrattamenti in concorso, di cui sono accusati Giuseppe Passariello e Imma Monti, genitori della piccola Jolanda la bimba di 8 mesi, morta la notte del 21 giugno scorso. Stando all’autopsia la neonata morì per soffocamento Il suo corpicino fu trovato pieno di segni di evidenti maltrattamenti. Le intercettazioni ambientali registrate poi in commissariato, a Nocera, tra i due genitori, dopo la convocazione a seguito degli atti propedeutici a quanto accaduto, appesantirono il quadro indiziario nei loro confronti. Il processo ripartirà il prossimo 13 febbraio.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog