mercoledì 29 gennaio 2020

Coronavirus, genitori preoccupati a Tito (Pz) per rientro in Italia di alunni dalla Cina

Preoccupazione a Tito, ma nessun allarmismo, per l'imminente rientro in Italia di alcuni bambini cinesi residenti nel paese, che dovrebbero ritornare a breve dopo aver trascorso un periodo di vacanza in Cina, dove sta dilagando il Coronavirus. I bambini cinesi frequentano la Scuola dell’Infanzia a Tito, dove i genitori degli altri alunni si sono mobilitati inviando una lettera al Dirigente scolastico per chiedere delucidazioni sul rientro a scuola dei bambini e le tempistiche. I genitori hanno espresso preoccupazione. Trovando la pronta risposta della scuola e del sindaco, Graziano Scavone che con l’Amministrazione comunale e il Dirigente scolastico, ha dato disponibilità ad acquisire tutti i protocolli sanitari, se necessario. Nella lettera inviata al Dirigente scolastico i genitori hanno anche pensato al ritiro dalla scuola dei propri figli in caso di assenza di risposte.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog