mercoledì 30 ottobre 2019

Minaccia tutti con revolver: ai domiciliari 79enne di Tursi (Mt)

Un uomo di 79 anni è stato arrestato e posto ai domiciliari, a Tursi (Mt), con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale aggravata dall'uso di un'arma. L'uomo, senza precedenti penali, è sceso in strada mentre i vigili urbani eseguivano dei controlli sulla regolarità dei lavori di rimozione di una ringhiera. Aveva alla cintura un revolver, regolarmente detenuto, con cui ha minacciato "tutti i presenti al fine di interrompere le operazioni in corso". Immediato il suo arresto.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog