giovedì 31 ottobre 2019

Lndc: furto di auto con breton a bordo, atto grave

Alcuni giorni fa, nel quartiere Palese di Bari, dei ladri hanno rubato un’automobile: a bordo c’era Zeus, un giovane breton che era in procinto di uscire insieme al suo proprietario. La famiglia ha lanciato subito un appello sui social network pregando i ladri di lasciare il cane da qualche parte in modo che potesse essere ritrovato e riportato a casa. Purtroppo, dopo qualche giorno, Zeus è stato effettivamente ritrovato ma senza vita vicino ai binari del treno. Probabilmente è stato investito nel tentativo di attraversarli. 
Per Piera Rosati presidente della Lega nazionale della difesa del cane “Quello che è successo è gravissimo, un’auto è un oggetto ma un cane è un membro della famiglia”. Per Rosati "l’auspicio è che le forze dell’ordine facciano tutto il possibile per individuare i ladri dell’auto." 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog