sabato 26 ottobre 2019

Inietta insulina senza esserne abilitata: denunciata a Potenza

Agenti di polizia della Questura di Potenza hanno denunciato una 46enne potentina per esercizio abusivo della professione infermieristica. La donna, collaboratrice domestica, aveva fatto delle iniezioni di insulina senza esserne abilitata al suo datore di lavoro, una persona anziana sofferente di diabete. L’uomo, dopo una recente iniezione, ha accusato un malessere dovuto all’ipoglicemia che ne ha determinato il ricovero presso l’ospedale per le cure del caso. Per questo la donna è stata denunciata.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog