giovedì 24 ottobre 2019

A Villa d'Agri (Pz) una denuncia per bracconaggio

I Carabinieri di Viggiano (Pz) hanno denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria un 35enne della provincia di Napoli, ritenuto responsabile dei reati di maltrattamenti di animali, uccellagione e utilizzo di richiami vivi. E' stato sorpreso nei pressi di una zona lacustre di Villa d’Agri di Marsicovetere (PZ), mentre stava per catturare cardellini: nella zona sono stati rinvenuti 4 cardellini legati tra la vegetazione spontanea mediante dello spago, una molletta e alcuni spilli, e 20 cardellini appena catturati e rinchiusi in due gabbie in legno. I Carabinieri hanno accertato che l’uomo aveva usato i 4 cardellini bloccati come esca per attirare gli altri volatili. I 4 uccellini usati come richiami vivi sono stati affidati al personale dell’ “Oasi San Giuliano” di Matera ove verranno visitati e assistiti sino alla successiva liberazione, mentre i restanti cardellini sono stati rimessi in libertà in un luogo idoneo.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog