giovedì 26 settembre 2019

Confermata condanna per presidente Cotrab

La Corte di Cassazione ha confermato la sentenza di condanna della Corte di Appello di Potenza a 2 anni e 6 mesi per Giulio Ferrara, ex direttore regionale della Sita Basilicata e attuale presidente del Consorzio Cotrab (Consorzio Trasporti Aziende Basilicata), accusato di violenza sessuale. I fatti contestati a Ferrara risalgono all’ottobre del 2009, quando una donna denunciò di aver subito abusi dall’uomo all’interno degli uffici dell’azienda situati nel rione Betlemme a Potenza. Dopo il ricorso in Cassazione, è arrivata la conferma della sentenza d’appello.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog