venerdì 30 agosto 2019

Incidente sul lavoro ad Aliano: morti due operai

Respirano le esalazioni provenienti da un pozzo di manutenzione di una discarica in cui stavano lavorando e perdono la vita. È accaduto ad Aliano, in provincia di Matera, dove due operai di Potenza, Leonardo Nolè e Donato Telesca sono sono morti dopo essere scesi all’interno di una cavità per un’ispezione. Il pozzo sarebbe stato profondo tra i 10 e i 30 metri e sarebbe stato utilizzato per l’aspirazione del percolato, materiale prodotto dai rifiuti accumulati nella discarica, dove periodicamente si effettuano lavori di manutenzione. Secondo una prima ricostruzione, uno dei due operai sarebbe morto per soccorrere il collega che si è sentito male a causa delle esalazioni di anidride carbonica.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog