giovedì 11 luglio 2019

Precipita gru: operaio disperso in mare

Il maltempo che si è abbattuto su Taranto in questi giorni ha fatto precipitare in mare una gru dell'ex Ilva, ora ArcelorMittal, e una persona è dispersa. Le gru che servono al carico sulle navi dei prodotti finiti e allo sbarco delle materie prime sono su uno sporgente portuale gestito in autonomia dall'ex Ilva. Il crollo dell'intero impianto, alto circa 80 metri, ha travolto anche l'operatore che era nella cabina di guida: un dipendente di ArcelorMittal, un 40enne della provincia di Taranto, finito così in mare restando incastrato nella stessa cabina. Ufficialmente risulta ancora disperso ma ormai sono quasi nulle le speranze di ritrovarlo in vita.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog