martedì 18 giugno 2019

Sei mesi di Matera capitale europea della cultura

Nei primi sei mesi di Matera capitale europea della cultura 2019, sono 450 gli eventi organizzati, 36 mila i Passaporti venduti e circa 130 mila i cittadini coinvolti attivamente compresa la cerimonia inaugurale. Sono solo alcuni dei numeri presentati nella conferenza stampa di bilancio di metà anno del programma di Matera Capitale europea della Cultura 2019 svoltasi questa mattina nella sala Spadolini, presso la sede del Ministero per i Beni e le Attività Culturali a Roma. “Il Ministero continua ad accompagnare l’attività di Matera 2019 e con il Ministro Alberto Bonisoli pensiamo di arricchirla con un evento speciale che sia nelle corde del programma - ha detto in apertura Giovanni Panebianco, Segretario Generale del Mibac - .Con il Ministro Alberto Bonisoli abbiamo lavorato in un clima di condivisione sin dal primo momento - ha aggiunto Salvatore Adduce, presidente della Fondazione Matera Basilicata2019 – a lui va riconosciuto il merito di aver accolto in maniera super partes e obiettiva il lavoro fatto sino a quel momento, ma anche di averci stimolati rispetto ad alcune questioni da mettere maggiormente in evidenza.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog